Ferie in Valle Isarco
Benessere Famiglie Moto Estate attiva Inverno attivo Consigli e dritte De   |  En   |  Nl   |  Cz   |  Pl
Vacanza Benessere Vacanza famiglie Vacanza moto Vacanza estate attiva Vacanza inverno attivo Vacanza consigli e dritte Ricerca veloce aziende
  
Alloggi:

Newsletter

Nome
E-Mail

La nostra ultima newsletter

Previsioni meteo

01.10
02.10
03.10

VIVOValleIsarco Vi da informazioni sull'area vacanze Val d'Isarco.

Editoria

Part. IVA IT02365710215

> > > Castel Rodengo

Castel Rodengo

Contatto

Castel RodengoChi proviene dalla Val Pusteria per immettersi nella Valle Isarco, già da lontano scorge l'imponente complesso fortificato di Castel Rodengo. Da oltre 850 anni questo magnifico maniero domina dall'alto la gola del Rienza.

Costruito su una stretta lingua rocciosa al margine di un altipiano soleggiato, è raggiungibile lungo una strada che parte da Rio di Pusteria, tedesco Mühlbach.

Nel medioevo Castel Rodengo, tedesco Schloss Rodenegg, fu dimora del celebre poeta, compositore e diplomatico Oswald von Wolkenstein i cui discendenti tuttora abitano un'ala del castello, mentre un'altra è adibita a museo.

FinestraE non saranno soltanto gli appassionati del mondo cavalleresco medievale a poter ammirare armi, armature e cimeli risalenti a quell'affascinante periodo della nostra storia, ma anche gli amanti dell'arte, visto che qui nel 1972 è stato portato alla luce un ciclo di affreschi che narrano la storia del cavaliere Iwein, l'eroico Ivano della tavola rotonda di re Artù, e che rappresentano le più antiche pitture murali profane dell'intera area culturale germanofona. Una triste fama il castello la acquisì nel 1645, quando divenne luogo dello spettacolare processo inquisitorio contro il presunto stregone Matthias Perger che di seguito venne arso vivo e la cui cella nella segreta del castello è ancora oggi visitabile.

Contatto:

Castel Rodengo
Tel.: 0472 454056

Ulteriori utili informazioni attorno a questo castello:

  • Sull'enciclopedia online Wikipedia trovate ulteriori informazioni riguardo a Castel Rodengo.

Ulteriori articoli interessanti:

Foto: SiMedia / Johannes Mair (destra)

Aziende top Valle Isarco

Pension Sonnenhof ***
Fam. Unterkircher - Rio di Pusteria

Genießerhotel Tirolerhof ***
Voglia di vivere, con noi
Hotel - Ristorante Ansitz zum Steinbock ***
Ansitz zum Steinbock
Großplonerhof ***
Vivere la natura
Villnatura ***
Val di Funes
Hotel Oberlechner ***
Passeggiate e natura
Appartments Kerschbaumer ***
Nuovo con sauna!
Sapevate che l'Abbazia di Novacella è considerata uno dei conventi più maestosi del Tirolo?

Ci trovate su:

Sitemap

Contatto

Consigli hotel

Dintorni

Primavera come estate, autunno come inverno la Valle d’Isarco si presenta ai suoi ospiti come una regione vacanze tutta da scoprire – a piedi, in bici oppure in moto.
Gli amanti dell’acqua dopo una tranquilla gita in bici si possono rilassare presso il Lago di Varna. Durante la stagione fredda invece sono i comprensori sciistici della Valle d’Isarco in Alto Adige con le loro piste perfettamente preparate e un divertente Après-Ski ad attirare tanti ospiti. E anche chi si interessa di cultura in Valle d’Isarco trova una serie di musei che meritano assolutamente essere visti, il Duomo di Bressanone oppure il Borgo Bagni Tre Chiese.