expand_less

Eisacktal

   

Vacanze a Funes

Il Gruppo delle Odle, quasi da toccare con mano

Verdi prati, fitti boschi, tipici rifugi e le superbe cime delle più belle vette dolomitiche: questa è la Val di Funes. L'incantevole valle comprende le località di Tiso, San Valentino, San Giacomo, Colle, Santa Maddalena e San Pietro.
 
Le imponenti pareti rocciose e le maestose cime del Gruppo delle Odle non caratterizzano solo il paesaggio, ma promettono tantissime avventure e rendono la Val di Funes in Alto Adige un vero paradiso per gli escursionisti, gli scalatori e gli alpinisti. Particolarmente consigliata è la zona escursionistica nei dintorni della Malga Zannes e della Malga Gampen, che costituisce il cuore del Parco Naturale Puez-Odle. E chi non conosce la famosissima immagine fotografica presente su così tante cartoline: la Chiesetta di San Giovanni a Ranui, circondata dai vasti prati rigogliosi e con il Gruppo delle Odle sullo sfondo. Qui si realizza il sogno dei veri amanti della natura, proprio nel luogo di nascita dell'alpinista estremo Reinhold Messner, conosciuto ben oltre i confini del paese.
 
Riposo e relax sono garantiti anche in inverno durante una vacanza in Val di Funes. Attraversate l'incantevole paesaggio invernale e rilassatevi facendo una piacevole passeggiata. Gli appassionati di sport invernali che sono alle prime armi con lo sci, possono cimentarsi con questo sport nel centro del paese di Santa Maddalena. Quelli più esperti, invece, hanno a disposizione le fantastiche piste delle più grandi stazioni sciistiche circostanti. I fondisti possono divertirsi sui 20 km di piste che attraversano il romantico paesaggio invernale, mentre gli appassionati dello slittino possono sfogarsi su ben 6 piste per slittino lontano dalla confusione e che sono raggiungibili solo a piedi.

scopri di più

Alloggi a Funes

Caratteristiche
Abitanti: 2.612
Altezza s.l.m.: 1.132 m
Distanza da Bressanone: 18 km
Val di Funes
 

La festa dello Speck Alto Adige in Val di Funes

Ogni anno in autunno, a Santa Maddalena in Val di Funes, è tempo della Festa dello Speck Alto Adige. Già da oltre 10 anni, come dice il nome stesso, il prodotto di qualità Speck Alto Adige è al centro dell'attenzione. Che si tratti del tradizionale piatto di speck, o dei canederli allo speck, quest'ingrediente è utilizzato in diversi modi nella vita quotidiana e nella cucina altoatesina. Provate alcune delle prelibatezze culinarie con lo speck altoatesino direttamente alla Festa dello Speck. 
Vi potrete godere non solo le specialità culinarie, ma troverete anche tanta musica, il mercato dei contadini e pane fresco, che viene cotto nei forni a vista. Il programma prevede naturalmente anche l'incoronazione della “Regina dello Speck”, il taglio della prima baffa dell'anno e la dimostrazione del famoso "Gletscherhans", il campione mondiale di velocità nel taglio dello speck.
 La festa dura due giorni e offre sempre nuove sorprese. A Santa Maddalena sono già state presentate la tavolata di speck più lunga del mondo e la corona di speck più grande del mondo.

Quando:

30.09. - 01.10.2017
Contatto:
Ass. Turistica Val di Funes
Tel. +39 0472 840180
www.speckfest.itlaunch

Immagini della stupende Val di Funes


Vivere e scoprire la Valle Isarco